PER FAR CHIAREZZA…Scrive l’Assessore all’Urbanistica, Edilizia Privata e Lavori Pubblici CATTINI PAOLO

22 aprile 2014

Cari cittadine e cittadini Solbiatesi, la campagna elettorale seppur appena iniziata, sta già entrando nel vivo della competizione. In questi giorni, sulle pagine dei Social Network, sto leggendo molteplici affermazioni, giudizi e commenti che non corrispondono alla verità.

Bisognerebbe conoscere i veri motivi che hanno condizionato alcune scelte dell’attuale amministrazione su alcuni temi caldi e che stanno a cuore a tutti i Solbiatesi, quali per esempio la Piazza Giovanni XXIII, il vecchio plesso della scuola materna (ex asilo) e la viabilità.

Vi sono agli atti del Comune, in Segreteria e all’ufficio tecnico, diversi e molteplici documenti amministrativi compiuti dai funzionari preposti, dalle commissioni e consulte, dalla Giunta Comunale e dal Consiglio Comunale, oltre che decine e decine di copie di progetti protocollati e approvati.

Tutti i cittadini ne possono prendere visione, leggere i documenti, venire a conoscenza di quali persone sono state coinvolte: amministratori comunali, operatori privati e professionisti incaricati; in questo modo tutti possono sapere i criteri e le scelte fatte, ma non solo si viene a conoscenza dei ruoli di tutti gli attori interessati e come le stesse persone hanno agito e votato a favore o contro alle proposte di deliberazione.

Se la cosa può interessare, insieme all’amico e candidato Sindaco Oreste, sarò presente martedì 22 aprile 2014 dalle ore 18,30 in poi, in sala delle associazioni in Piazza Lumaca (via Aldo Moro) per uno scambio di idee, per ogni chiarimento e raccogliere tutte le istanze e i “desideri” dei solbiatesi.

Cari saluti.

 

Assessore Urbanistica, Edilizia Privata e Lavori Pubblici

Paolo CATTINI

 

 


RASSEGNA STAMPA


12109173_734833796623412_1979551578741347653_n
Nuovo Piano di Diritto allo Studio

La Prealpina di oggi 22.10.2015 parla del nuovo Piano di Diritto allo […]

Leggi »

ORARI RICEVIMENTO


Sindaco , Assessori e Consiglieri
Leggi »